store banner

SerpepeView the map

L'azienda Agricola Serpepe interamente coltivata con metodo biologico si estende su una superficie di 200 ettari, è situata nel centro della Tuscia, in quel triangolo magico tra Lazio, Toscana e Umbria, nel cuore della terra degli Etruschi e a solo 6 km dal lago di Bolsena. In questi terreni di natura vulcanica, caratterizzati da un alto contenuto di potassio e scarsa presenza di calcio, situati a 300/400 metri slm in ambiente collinare coltiviamo: ceci, fagioli, lenticchie, farro e grano duro Senatore Cappelli con cui produciamo pasta e farina.
Da sempre alleviamo maiali neri strisciati di bianco, da noi chiamati "Cintarelli" oggi meglio conosciuti come Cinta Senese, con cui produciamo squisiti salumi. Questi animali hanno origini antichissime, da secoli vengono allevati nelle nostre terre, in assoluta libertà; caratteristico è il colore scuro, quasi nero, della cute, delle setole del corpo e della testa, ad esclusione di una striscia bianca (appunto una "cinta"), che cinge torace, spalle, garrese e arti anteriori; la loro carne è particolarmente saporita e ben marezzata di grasso. Negli anni, però, vennero sostituiti con razze nordiche di maggiore produttività e prolificità. Noi abbiamo ripreso a selezionarli, recuperando così un'antica razza che si andava perdendo. Li alleviamo con metodo biologico, rispettando i loro ritmi ed i cicli naturali. Gli animali vivono allo stato brado pascolando liberamente nei boschi di cerro e sughero; la loro alimentazione viene integrata solo con cereali e leguminose di nostra produzione (grano, orzo, mais, favino). Le carni sono lavorate e stagionate secondo le ricette di una volta e le usanze tipiche della tradizione contadina di Serpepe, così da riscoprire la storia della nostra cultura e farvi conoscere sapori e gusti dimenticati.

Serpepe

Benvenuto!

Subito per te un buono sconto di 5€!

Inserisci la tua email per ricevere il buono sconto di 5 € da spendere subito sul nostro store! Approfittane!